Alegre: raccogliamo fondi per la rivoluzione

Road to revolution, il nuovo progetto delle edizioni Alegre

roadtorevo-new

Nei prossimi dodici mesi le Edizioni Alegre hanno in programma di rideclinare la parola Rivoluzione, percorrendo varie tappe fino all’ottobre del 2017: «indagheremo con una nuova pubblicazione uno degli aspetti più originali del movimento del ’77; ripubblicheremo il libro Il Che Inedito, a 50 anni dalla morte di Guevara nel ‘67; ci impegneremo per una Road to revolution con iniziative aventi al centro, tra le altre cose, il sostegno e il dialogo con esperienze attuali (a partire da quella del Rojava) e con pratiche originali di Mutuo soccorso a sfruttamento zero. E la Road to revolution attraverserà anche molte delle nostre iniziative e dei festival letterari del prossimo anno», si legge in una nota della redazione della casa editrice.
Il pezzo forte, a cento anni esatti dall’Ottobre, sarà la ripubblicazione del documento più completo, brillante e politicamente efficace di quei giorni cruciali: la Storia della Rivoluzione russa di Lev Trotzky, introvabile in Italia e che sarà riproposto in un bel cofanetto di due tomi, con la traduzione di Livio Maitan e una nuova cura redazionale. 
Per riuscire in questo percorso viene lanciata la campagna di crowdfunding che trovate a questo link



Torna alla homepage

Articoli sullo stesso argomento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Ads by Google
immaginazioni
Terza pagina
Culture