Dalla “olgettine” alle “ombrelline”

Nel rispetto delle quota rosa, quest’anno sul palco di Fonderie Abruzzo vanno in scena le “ombrelline”

di Mirna Cortese

ombrelline Fonderie Abruzzesi

“Fonderie Abruzzo è un laboratorio di idee e nuove visioni per il futuro della Regione Abruzzo in Europa”. O almeno è quello che si legge sul sito istituzionale della Regione Abruzzo. E con questo slogan il presidente di questa regione, Luciano D’Alfonso (Pd), ha organizzato un convegno che si è tenuto il 30 giugno e il 1 luglio “per raccogliere le intelligenze e i pensatori italiani e abruzzesi, e con loro immaginare funzioni, collocazioni e identità dell’Abruzzo e le politiche conseguenti”. La location l’Abbazia celestiniana di Sulmona. Nella giornata di chiusura sul palco hanno conversato, oltre al presidente della regione, alcuni rettori e politici tra cui Stefano Bonaccini (Pd) presidente della Conferenza Stato-Regioni e Claudio De Vincenti (Pd), ministro della coesione territoriale e del Mezzogiorno.
Ma a voi, nostre lettrici e lettori di Popoff Quotidiano, che ve ne importa? Vi chiederete giustamente.

ombrelline 2 Fonderia Abruzzo

E no, la notizia c’è e si vede, basta guardare le foto. Per riparare gli ospiti dal sole battente che si alternava a una pioggerellina, gli organizzatori hanno chiamato delle “volontarie” a reggere gli ombrelli per riparare quelle teste di ministri, presidenti e rettori . Allora, vorrei prescindere sulla “volontà” delle signore che si sono prestate perché sarebbe troppo facile inveire, e anche la mancanza di reazione delle donne tra il pubblico la dice lunga. Ma quelle foto stanno creando “turbamento” a molte, e non voglio inalberarmi su questioni di genere perché le immagini parlano da sole. Una domanda però sorge spontanea: “cari signori” del Pd, ma non vi siete sentiti neanche un po’ in imbarazzo a continuare a parlare come se niente fosse?

E meno male che il convegno era per “raccogliere le intelligenze e i pensatori italiani e abruzzesi”, “per una nuova visione per il futuro della Regione Abruzzo in Europa”. C’è solo da immaginarsi se era per raccogliere le inettitudini dei pensatori e una nuova visione conservatrice del futuro!

obrelline 2 Fonderie Abruzzo



Torna alla homepage

Articoli sullo stesso argomento:

1 commento

  1. Un_maschio

    Le donne vanno servite e riverite e non usate per reggere ombrelli! Vergogna! Ora per ristabilire i ruoli dovrebbero mettere un maschio in piedi dietro ad ogni relatrice a reggerle l’ombrello. Noi maschi dobbiamo sacrificare le nostre vite per le donne e costoro invece preferiscono usarle come porta-ombrelli piuttosto che sopportare virilmente sole e pioggia?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Ads by Google
immaginazioni
Terza pagina
Culture